Il Bando

Patrocinio Premio Roddi

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE “PREMIO RODDI”, BANDISCE IL XXVII CONCORSO DI POESIA A TEMA LIBERO IN LINGUA ITALIANA, IN LINGUA PIEMONTESE E NELLE LINGUE MINORITARIE DEL PIEMONTE.

 Il Concorso si prefigge di dare spazio e rilievo alla ricerca di ideali, valori ed aspirazioni, incentivando le forme espressive della comunicazione poetica.

Particolare attenzione è rivolta ai giovani, cui è riservato il “Premio Alba Beccaria”, affinché vengano invogliati a considerare la poesia come mezzo sempre attuale di condivisione e trasmissione di riflessioni e sensazioni profonde.

Dedicato agli adulti è il “Premio Roddi” suddiviso in due sezioni: testi in lingua italiana e testi in lingua piemontese e nelle lingue minoritarie del Piemonte; quest’ultima a sostegno e valorizzazione della lingua, della cultura e delle tradizioni piemontesi.

L’edizione 2022 prevede due ulteriori sezioni: Premio “Gianni Rodari” destinato alle scuole dell’infanzia, e Premio “Opera Collettiva” per gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado.

Presidente della Giuria è il Professor Valter Boggione

 

Contribuiscono alla realizzazione del XXVII edizione del Premio di poesia i seguenti Enti:

Sponsor Premio Roddi